Accogliendo le richieste di chiarimento di AOPA Italia, ENAC ha pubblicato un’integrazione all’informativa 2020-0039879-P del 17/04/2020 che ora, con la definizione più estesa di “Aerodromo” include le aviosuperfici e le idrosuperfici (oltre agli aeroporti) tra i luoghi ove potersi recare per effettuare le manutenzioni. La lettera chiarisce anche che il pilota-proprietario per recarsi presso il proprio aeromobile non deve richiedere alcuna “autorizzazione” alla Prefettura competente, ma che è sufficiente una semplice “comunicazione”.

Ringraziamo il Direttore ENAC Alessio Quaranta per la pronta risposta.

Si consiglia vivamente ai piloti di portare con se copia delle informative ENAC

Qui la pagina originale ENAC: https://www.enac.gov.it/news/accesso-agli-aeroporti-dei-piloti-proprietari-per-interventi-di-manutenzione











error: Il contenuto di questo sito è protetto!