128, è un gran bel numero: esprime il numero di adesioni firmate (ad oggi) dai Gestori di avio-idro-elisuperfici che hanno aderito al nostro documento di commento “BOZZA REGOLAMENTO AVIOSUPERFICI ENAC/AOPA ITALIA”, numero che va a sommarsi anche ai 658 piloti che finora hanno fatto la medesima scelta.

Ovviamente, non sono numeri di fantasia o “like” da social network, ma fanno riferimento a persone che hanno liberamente compilato il nostro form fornendo ad AOPA i propri dati e recapiti (gelosamente custoditi in Associazione in osservanza al GDPR vigente).

Un nuovo, eclatante risultato che ci conferma quanto la nostra iniziativa trovi il sostegno di un sempre maggior numero di Gestori e Piloti che ci supportano in questa importantissima inziativa.

Oltre a ringraziarli uno per uno per la fiducia che ci hanno concesso, abbiamo ben presente la grande responsabilità che ci hanno affidato, e che ci accompagnerà nella presentazione della nostra proposta ad ENAC.

Tutti i dettagli, la storia (compresa la Nota alla sentenza di Castiadas, all’origine di tutta la vicenda ed il testo completo della nostra nota di commento alla proposta ENAC) ed i contenuti del commento, sono alla pagina https://www.aopa.it/aopa-reg-as-castiadas/, dove si trova anche l’elenco aggiornato di tutte le avio-idro-elisuperfici che hanno scritto firmando per conferma la loro adesione.

E il tuo gestore da che parte sta?

Mostragli la nostra iniziativa e, se già non lo ha fatto, digli di sottoscriverla utilizzando QUESTO FORM

Anche il tuo supporto è importante: sottoscrivi il form anche tu!

Difendiamo insieme la nostra libertà di volare.

Il Presidente e il Consiglio Direttivo

AOPA Italia 1961-2022 : da oltre sessant’anni a fianco di chi vola












AOPA Italia