Dal 21 agosto 20 equipaggi di 42 persone in un tour estivo di una settimana, voleranno nei nostri cieli per visitare le bellezze del nostro paese e gustare eccellenze gastronomiche invidiate da tutto il mondo.

Nonostante le recenti vicende abbiano penalizzato numerosi piloti europei sul territorio italiano, con disagi, accuse di attività aerotaxi abusivo e relativi articoli pubblicati dalle riviste estere che sconsigliano di volare nel nostro paese, AOPA Italia si è rimboccata le maniche per dimostrare ai piloti europei che nonostante questi episodi, siamo un paese accogliente che ha molto da offrire.

Da diversi mesi infatti il Direttivo di AOPA lavora a fianco dei piloti rossocrociati per fornire il supporto organizzativo al progetto avioturistico estivo di AOPA Svizzera che si spingerà fino a Foligno passando per la splendida Isola D’Elba.

I consiglieri coordinati dal presidente del collegio dei revisori Antonio Malavasi, si sono attivati da questa primavera per supportare l’organizzazione del fly-out che da Milano Bresso LIMB attraverserà il centro nord con venti macchine AG con il seguente programma:

  • 21 Agosto: transito da Milano Bresso LIMB per formalità doganali e eventuale rifornimento – accoglienza e supporto a cura di AeroClub Milano.
  • 22 Agosto : Modena LIDE aperitivo ospitale di Aeroclub Modena e visita al Ferrari Museum di Maranello, cena da Europa92 il ristorante preferito di Luciano Pavarotti.
  • 23 Agosto: Trasferimento a Ferrara LIPF, visita della Città e cena di gala nel Castello Estense – ospitalità di Aeroclub Ferrara col patrocinio del Comune di Ferrara.
  • 24 Agosto: Trasferimento a Foligno , rifornimenti e accoglienza di Aeroclub Foligno – visite Assisi e Perugia.
  • 26 Agosto: Trasferimento all’Elba – Accomodation a cura di Associazione Albergatori , tour dell’isola in barca con bagno e cena a bordo.
  • 27 Agosto: rientro in giornata agli aeroporti di provenienza.

Un piccolo grande segno di quanto la nostra organizzazione, unica in questo e ne siamo orgogliosi, dal 1961 lavora in sinergia con il network delle IAOPA consociate, che non dimentichiamo, dal 1939 sono presenti in 84 paesi nel mondo, 25 delle quali in altrettanti paesi europei.

Al ringraziamento del CEO di AOPA CH Philippe Hauser da Zurigo che ha dichiarato : “…But all that would not have been possible without all your help and assistance. Everybody involved gave their best to ensure a perfect fly out. You all deserve our warmest thanks. Well, AOPA is a huge family, and this event proves it at its best.” si unisce il mio, ha aggiunto il nostro Presidente Gaspari, “felice di saper contare in qualsiasi momento sulle capacità di un eccezionale board motivato e coeso”.

A tutti i piloti giunga il nostro augurio di sereno ferragosto trascorso con le persone più care. Grazie!!!

Il Consiglio Direttivo

AOPA Italia 1961-2022 : da oltre sessant’anni a fianco di chi vola

 

Aeroclub Modena
Aeroclub Ferrara
Logo Comune Ferrara
Aeroclub Foligno
Associazione Albergatori Elba










AOPA Italia