12/Nov/2019 | AirNews

Rilasciata ad Avioportolano srl la certificazione di qualità ISO 9001:2015 per il servizio di informazione aeronautica AIS erogato in conformità alle normative e direttive internazionali per la navigazione aerea.

Dopo 32 anni di attività nel settore dell’informazione aeronautica, l’azienda veneziana Avioportolano srl dell’amico e Socio Guido Medici, ha raggiunto un importante traguardo e un fondamentale riconoscimento:

Il 30 Settembre 2019 gli ispettori di “Bureau Veritas” – Ente di certificazione indipendente accreditato e leader a livello mondiale nei servizi di ispezione e verifica di conformità delle aziende alle normative internazionali – hanno rilasciato ad Avioportolano srl la certificazione di qualità ISO 9001:2015 per la “Produzione, gestione ed erogazione di servizi di informazione aeronautica e connesse pubblicazioni AIS (Aeronautical Information Service) per il volo a vista VFR (Visual Flight Rules)” in conformità alle disposizioni e raccomandazioni dell’ ICAO – International Civil Aviation Organization riguardanti i contenuti e i requisiti di qualità dei dati e dei prodotti aeronautici a supporto della navigazione aerea.

La normativa internazionale di certificazione ISO 9001:2015 definisce i requisiti dei sistemi che le aziende devono adottare nella gestione della qualità dei propri prodotti. Organismi accreditati – come “Bureau Veritas” – ispezionano e verificano la conformità dei processi produttivi a tali normative.

La certificazione è stata ottenuta da Avioportolano srl a conclusione di un lungo e impegnativo percorso iniziato nel 2018 durante il quale sono stati dettagliatamente analizzati, verificati e approvati i singoli processi di acquisizione, elaborazione e restituzione dei dati aeronautici che sono seguiti da Avioportolano per la realizzazione dei suoi prodotti AIS (Aeronautical Information Service) con particolare riferimento alla cartografia aeronautica e alle informazioni relative alla geografia degli spazi aerei, aeroporti, aviosuperfici e campi volo per apparecchi ultraleggeri.

Avioportolano srl – al termine di questo processo – si posiziona quindi tra le prime tre aziende AIS private europee che – pur non attestate da uno Stato membro dell’Unione Europea – producono, gestiscono e forniscono dati originali e inediti certificandone il livello di qualità in termini di accuratezza, risoluzione, integrità e tracciabilità.

I prodotti AIS di Avioportolano srl – cartografia aeronautica, schede informative aeroportuali, volumi in formato cartaceo e digitale – saranno d’ora in poi riuniti e identificati con la sigla “AAI Service” (Avioportolano Aeronautical Information Service).

Inoltre, in ottemperanza agli obblighi procedurali e ai programmi di sviluppo che Avioportolano srl si è impegnato a rispettare, il pacchetto di informazioni aeronautiche “AAI Service” sarà integrato con la pubblicazione – entro dicembre 2019 – di uno specifico manuale tecnico/normativo per la conduzione del volo VFR in Italia nelle lingue italiana e inglese.











error: Il contenuto di questo sito è protetto!