A.O.P.A. Italia - Aircraft Owners and Pilots Association
Aeroporto di Bresso LIMB, MILANO - Telefono e Fax: 02-66501485 - CF: 04069070151, Skype: "aopa.italia", PEC: aopa punto italia at pec punto it

News

04/09/2012 - FLY OUT a Dubrovnik 21-22-23 settembre 2012

Cari Soci ,


Rieccoci qui,

dopo la pausa estiva il nostro ufficio è di nuovo aperto a disposizione di tutti voi , ed anche il Consiglio Direttivo è tornato al lavoro con rinnovata vitalità e determinazione.

Dopo il successo del Fly Out in Ukraina, stiamo organizzando un altro volo di gruppo , questa volta su Dubrovnik (in alternativa stiamo valutando anche la possibilità su Tivat, vicino aeroporto del Montenegro che aprirebbe alla visita di Budva, sito turistico di grande richiamo).

Il FLY OUT si svolgerà nelle date del 21-22-23 Settembre, salvo verifica delle meteo, ovviamente.

Il programma di dettaglio verrà reso noto più avanti, ma nel frattempo dovrà essere confermata con urgenza la partecipazione dei Soci interessati prevedendo un numero chiuso di partecipanti che non potrà eccedere i 15 equipaggi, uno più uno meno.

I requisiti per la partecipazione al FLY OUT di AOPA Italia sono:

-Essere socio di AOPA Italia (sarà necessario dichiarare il n° di tessera o copia dell’avvenuta iscrizione, oppure finalizzare l’iscrizione via web http://www.aopa.it/iscrizioni

-Partecipare con velivolo di AG o VDS, purché in regola con i requisiti di legge applicabili. Per il VDS, in particolare si richiede la radio a bordo e l’abilitazione all’uso con i relativi pagamenti previsti dalle legge.

La conferma dovrà essere comunicata via email a segreteria@aopa.it ENTRO E NON OLTRE il 10 settembre per consentire nel dettaglio la pianificazione . AOPA Italia, successivamente, contatterà i partecipanti attraverso i Consiglieri Nico Mastrorillo e Denis Losev coordinatori del FLY OUT per gli ulteriori adempimenti. Nella conferma si dovrà già specificare il tipo di aereo e il n° di persone di equipaggio partecipanti.

I costi della missione (fuel, airport fees, hotels) saranno coperti dagli equipaggi, ovviamente. AOPA Italia si farà carico di coordinare al meglio la logistica proponendo per tempo una serie di soluzioni tra le quali poter scegliere.

Ai nostri Consiglieri Mastrorillo e Losev va naturalmente il mio ringraziamento per l'organizzazione di queste attività che oltre ad essere altamente formative, contribuiscono attivamente a costruire ed a consolidare lo spirito partecipativo della nostra Associazione.

Il Presidente – Rinaldo Gaspari
Utente: Guest Pagina aggiornata il 30/09/2014 - © MB-Soft